A Milano gli edifici con la facciata mangia-smog: ecco come funziona VIDEO

La ricerca dei nuovi materiali per la costruzione edili compie passi da gigante e apre il mondo a nuovi scenari che contemplano anche la tutela dell’ambiente. A Milano, in via Ampère 56 la società GRM ha realizzato nòvAmpère un edificio dotato di facciata mangia smogQui ci sono 101 appartamenti, per una superficie di 10.000 mq di cui 4000 mq a verde, e una facciata unica nel suo genere realizzata con il nuovissimo cemento i.active TECNO di Italcementi contenente un principio brevettato TX Active. Si tratta di una superficie di 2.700 mq di pannelli che grazie a TX Active permette di unire sostenibilità ambientale e qualità estetica.

Scopriamo come funziona in questo video.